Le origini del Café Doney

un iconico luogo di incontro da oltre 100 anni


cafe doney old storic picture rome

westin excelsior rome

Le origini del Café Doney risalgono ai primi anni 50 del 1800 quando Gasparo Doney, francese di origine e gendarme di Napoleone, decise di congedarsi dall’esercito per realizzare finalmente il suo sogno: aprire una pasticceria Francese. 

La prima bottega situata a Firenze, ofrriva prelibatezze e dolci di ogni genere provenienti da Parigi. Il successo fu immediato, tanto da indurre Gasparo ad inaugurare una nuova e più grande bottega. A distanza di pochi anni, nel 1935-36, pressato dalla richiesta dell’alta società, il genero di Gasparo, Giacomo Thompson, gentiluomo inglese, aprì in centro a Firenze, il primo Gran Café Doney, a lui dedicato. Il Grand Café Doney divenne presto il cuore sociale della città, riunendo ogni giorno, l'élite fiorentina e internazionale.


doney restaurant rome

La leggenda narra che, ispirato e commosso da tale successo, il signor Thompson decise di far suo il sogno di Gasparo Doney, aprendo così un nuovo Café Doney a Roma, scegliendo senza dubbio, l’allora Hotel Excelsior, data la posizione centrale e già punto di riferimento di raffinati viaggiatori.

La storia del Café Doney continua a vivere fino adesso presso il Ristorante e Café Doney nella Via Veneto. 


Ristorante Doney

Via Vittorio Veneto, 125RomeIT

+390647082783 Hours of Operation

Hours of Operation
Chiudi
  • Colazione lunedi - venerdi 7:00 - 10:30
  • Colazione sabato, domenica & giorni festivi 7:00 - 11:00
  • All day dining 12:30 - 22:30
  • Buffet pranzo lunedi - venerdi 12:30 - 15:00
  • Brunch domenica 12:30 - 15:00

Reservations